XXXVII° Certamen Ciceronianum Arpinas

Diploma Radio
XXXVII°
Certamen Ciceronianum Arpinas

La manifestazione è stata ideata da un gruppo di Radioamatori aderenti alla Amateur Radio Society (A.R.S. Italia), dei Circoli Media Valle del Liri FR02 ed  Frosinone FR01.
Lo scopo del Diploma è quello di omaggiare la manifestazione dedicata alla traduzione delle opere di Marco Tullio Cicerone e far conoscere le terre di origine del famoso avvocato, politico, scrittore e oratore romano anche attraverso la comunicazione Radio.

Un po’ di storia

Il Certamen Ciceronianum Arpinas è una gara di traduzione e commento dal latino di un brano di Marco Tullio Cicerone. La manifestazione è organizzata dal Centro Studi Umanistici “Marco Tullio Cicerone” in collaborazione con la Città di Arpino.

La manifestazione nacque nel 1980 per volere dell’allora preside del Liceo Classico Tulliano di Arpino, Prof. Ugo Quadrini con l’intenzione di riaffermare la validità della cultura classica latina e dello studio della sua lingua, attraverso l’esame approfondito delle opere di uno dei suoi massimi esponenti.
L’evento è rivolto agli studenti di tutto il mondo iscritti all’ultimo anno del Liceo Classico e, dal 2015, del Liceo Scientifico e si tiene durante il mese di maggio nella Città di Arpino.

Il programma, oltre alla prova di traduzione e commento che impegna gli studenti nell’arco di una giornata, prevede numerose iniziative collaterali quali tavole rotonde, conferenze sulla lingua e letteratura latina, seminari e dibattiti su problemi e temi europeistici, concerti e mostre. La giornata conclusiva è certamente la più suggestiva e gioiosa; essa si svolge nella pittoresca cornice di Piazza del Municipio addobbata per l’occasione con le bandiere di tutte le nazioni partecipanti.

Il Certamen Ciceronianum Arpinas gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica italiana. 

Scarica: Diploma-Certamen –

 
 
 

Riguardo l'autore

Redazione

Altri articoli di