La Radio, il notiziario A.R.S. Italia

copertinainteraUn lavoro fatto bene, da professionisti, necessita di attenzione e coinvolgimento…. ora siamo on line

L’entusiasmo che siamo riusciti a generare è esplicitato nella volontà di molti Soci che hanno inteso dare un contrubuto fattuale alla nostra informazione.

Ci rivolgiamo a tutti perchè crediamo che condividere un pò di conoscenza fa bene al nostro ambiente, nel quale, spesso, regna molta incompetenza.

Crediamo di condividere perchè siamo certi che dal sapere nasce una generazione migliore di OM: se ne sente proprio il bisogno.

Siamo praticamente pronti.

Radioamatori, Soci, OM di varia estrazione, si sono cimentati in questo numero. Li vedrete in foto e potrete anche inviare loro richieste di chiarimento, suggerimenti in merito ai loro scritti.

Crediamo in una informazione semplice, intuitiva. Non è semplice cogliere l’obiettivo, ci tentiamo. Sarete Voi a dirci se va bene o meno, a suggerire aggiustamenti work in progress.

Sarebbe stato facile editare scopiazzando qui e li. Abbiamo cercato, al contrario, di dare spazio a coloro che hanno voluto impegnarsi in prima persona. Nondimeno, ridonderemo news dal web che crediamo possano interessare tutti i Radioamatori, citando ovviamente le fonti.

Grazie a tutti coloro che hanno collaborato inviando i loro articoli. Li troverete, firmati, nel nostro Notiziario “La Radio”. Tutti, dico tutti, possono condividere con noi un pò di sapere.

Una conoscenza condivisa genera, in questo caso, buoni OM.

Vi aspettiamo: laradio@arsitalia.it

 

Tags: , , ,

 
 

Riguardo l'autore

Redazione

Altri articoli di