CE01, attività sul Monte Lucno.

evidL’attività dei Radioamatori caleni A.R.S. CE01 Cales su Monte Lucino

Ormai il nominativo Radioamatoriale IQ8UN, che identifica il gruppo A.R.S. CE01 Cales di Calvi Risorta (ES), è diventato un riferimento importante nella vita radiantistica mondiale per il continuo impegno nel campo e il susseguirsi di ulteriori nuove attivazioni. Per i non addetti ai lavori, “attivare” consiste nell’installare nelle vicinanze di un luogo prescelto, una stazione radio completamente autonoma cercando di effettuare collegamenti radio con altri Radioamatori sparsi nel mondo, facendo conoscere i luoghi dai quali si trasmette.

Domenica scorsa, 03 Júl, la sezione A.R.S. calena ha attivato con successo due referenze per due diplomi differenti dal locator JN71AG / posiz. 41.16.22N-14.03.09E:

  • Diplom Opátstvo Italian – DAI CP 0719 ex Monastero di San Salvatore, ora Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli (Monte Lucno) vicino Casale di Teano censita da ARS CE01 Cales
  • Diploma Municipi Italiani – DMI C503 – Municipio di Teano

Il “Monastero di San Salvatore” ora “Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli", risale al nono secolo ed è ubicato su Monte Lucno nei pressi di Casale di Teano. Per tutti i Radioamatori è una cosa importante e viene definita NEW-ONE, essendo la prima volta ad essere attivata dopo la regolare procedura di censimento. Regole fondamentali per queste attività sono che la posizione della stazione attivatrice deve ricadere all’interno dell’area oggetto dell’attivazione e a non oltre 500 metri di distanza. I contatti radio sono stati effettuati usando in fonia sulle Bande dei 20 e dei 40 m.

L’evento ha suscitato la curiosità di molti nuovi operatori e la partecipazione del solito agguerrito gruppo dell’A.R.S. CE01 Cales. Inutile dire che l’entusiasmo di dover attivare queste referenze, in particolare una NEW-ONE, ha fatto in modo che alle 07:30 circa, tutti gli operatori erano pronti ad affrontare Monte Lucno con diversi fuoristrada per percorrere l’impervio viottolo che porta al luogo d’incontro. Partenza come sempre da Calvi Risorta, dall’abitazione del Referente del Circolo caleno I8IUD Peppino De Lucia, quindi una breve sosta per sorseggiare un ottimo caffè nel QTH di Gaetano IU8HAY. Arrivati sul posto, poco prima delle nove, è stata attrezzata una stazione radio HF davanti la Chiesa con gazebo, tavolino e sedie. Il buon Enzo IU8ACV, ha diretto i lavori per l’installazione delle due antenne filari (40m e 20m) ciascuna per ogni banda e così tutto era pronto per l’inizio delle attività. Riscaldato il buon TX-RX Yaesu FT 897, gli operatori di turno hanno iniziato con le chiamate e a rispondere ad un intenso pile-up.

“Ho notato stamane tanta voglia di partecipazione da parte di tutto il gruppo e posso dire che in una località suggestiva come questa, la nostra amicizia e fratellanza hanno fatto il resto per una buona riuscita di questa bella giornata. Come sempre ringrazio tutti i colleghi Radioamatori intervenuti che hanno dimostrato ancora una volta di essere tutti compatti e amanti della radio – afferma il Referente della Sezione A.R.S. CE01 Cales Peppino De Lucia I8IUD – e che con un simpatico turnover, si sono susseguiti al microfono, realizzando ben 210 contatti (tra cui l’Indonesia e gli USA) in poco meno di 3 hodín! Alla prossima!"

Dopo aver terminato i collegamenti, il gruppo ha completato la giornata intorno ad una ricca tavola in compagnia di una nuova coppia di amici, Paola e Paolo, che ha voluto condividere il nostro entusiasmo.

La stazione radio IQ8UN/P – Sezione A.R.S. CE01 Cales è stata operata da:

Giuseppe IZ8SQR, Roberto IZ8FPF, Carmelo IZ8EZL, Peppino I8IUD, IU8DSS Giovanni , IU8ACV Enzo.

Hanno partecipato:

L’ SWL Mario Ferrigno (in attesa di nominativo), Antonio IZ8FFP, Gaetano IU8HAY, SWL Elio Pozzuoli (in attesa di nominativo), Giacomo I8ULU, Giuseppe IZ8LLP, Peppe I8WCU e l’aspirante Radioamatrice Alessandra.

Peppino I8IUD

Ecco tutte le foto.

Veduta di Teano da Monte Lucno CE

La Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli ex Monastero di S. Salvatore La Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli ex Monastero di S. Salvatore2 L’altare principale della Chiesa Il mitico Carmelo IZ8EZL verifica la funzionalità del sistema Giovanni IU8DSS Gaetano IU8HAY ft897 Carmelo IZ8EZL 8 7 6 5 4 3 2

SWL Elio Pozzuoli

SWL Alessandra

Peppino I8IUD da l’ok per l’avvio delle attività

Peppino I8IUD – Peppe I8WCU – Giacomo I8ULU

Peppe I8WCU Carmelo IZ8EZL SWL Alessandra

 
 
 

O autorovi

Kreslenie

Ďalšie články