1° QSO Transatlantico in 50 MHz…

QST LogoEm QST, mese di maggio 2016, è stato pubblicato un articolo secondo il quale il primo QSO Transatlantico in 50 MHz è stato effettuato, em 1946, da un OM inglese. Il nostro Presidente Onorario, I4AWX Luigi, ha precisato, con una nota stampa direttamente all’organo di informazione dell’ARRL, che il primo QSO sulla banda dei 6 metri non è stato effettuato da un OM inglese ma da Adriano Ducati, 1ACD em 1926, precisazione utile quanto doverosa.

Ecco la precisazione:

In the “Across the North Atlantic on 2 meters” artigo (QST, Maio 2016), it is stated that the first trans-Atlantic contact on 50 MHz took place in 1946.
According to a 1927 issue of the Italian radio magazine “Radio Giornale”, it would appear that an Italian amateur, Adriano Ducati (1ACD), established a contact between Italy and the US on 54 MHz back in 1926. Adriano Ducati and his family founded today’s world-renowned DUCATI (racing motorcycles) in Bologna, Itália.

Abbiamo ritenuto opportuno tradurre per ovvi motivi:

Luigi Belvederi

I4AWX Luigi. Presidente onorario A.R.S. Itália

“Nell’articolo “Attraverso il Nord Atlantico sui 2 metros” apparso su QST di Maggio 2016, si afferma che il primo contatto transatlantico sui 50 MHz ha avuto luogo nel 1946.
Secondo un articolo del 1927 della rivista Italiana di radio ” Radio Giornale” , sembrerebbe che un OM italiano , Adriano Ducati ( 1ACD ) , abbia stabilito un contatto tra l’Italia e gli Stati Uniti su 54 MHz nel 1926.

Adriano Ducati e la sua famiglia hanno fondato la DUCATI, azienda oggi di fama mondiale (moto da corsa), situata a Bologna, Itália” .

 

 

Marcações: , , , , , ,

 
 

Riguardo l'autore

Redação

Altri articoli di