ARRL sceglie “RFinder”

rfinder600ARRL, al pari di A.R.S. Italia, ha stipulato un accordo con RFinder, il creatore di una rete e di directory app-based Amateur Radio ripetitori in tutto il mondo
RFinder è una directory che ha censito i dati dei ripetitori in tutto il mondo che è in costante crescita con oltre 50.000 ripetitori in oltre 170 paesi. Per usufruire del servizio, bisogna abbonarsi con un costo annuale di € 9,99.

RFinder fornisce l’accesso ai dati del ripetitore attraverso le sue App per dispositivi Android e Apple, e da quasi tutti i browser web. Con un abbonamento, gli utenti hanno accesso ai dati dei ripetitori in tutto il mondo da dispositivi informatici su Windows, Mac, Linux, Android, Apple iOS, e sistemi GPS più popolari. Una lista crescente di applicazioni di programmazione di memoria di terze parti supporta la programmazione radio. RFinder fornisce supporto integrato per EchoLink su Android e iPhone, che consente agli utenti una connessione one-click per i ripetitori in tutto il mondo dalla directory.

“Il team RFinder è onorata di essere partner di ARRL, fornendo le più recenti informazioni ripetitore on-line e la tecnologia di directory per radioamatori negli Stati Uniti“, ha dichiarato Bob Greenberg, W2CYK, creatore di RFinder, non vediamo l’ora di lavorare con all’ARRL per rendere RFinder ancora migliore per i Radioamatori degli Stati Uniti.”

A.R.S. Italia aveva visto giusto nello stabilire una partnership con RFinder, offrendo direttamente a tutti i radioamatori Italiani e non la possibilità di utilizzare questo servizio.
Oggi, come avete letto, anche ARRL sceglie di percorrere la stessa strada.

 

Tags: , , , , , , , , , , ,

 
 

Riguardo l'autore

Redazione

Altri articoli di